Studio Legale e commerciale
Lo Studio Chiodo Rossi è stato costituito in forma associata per rispondere, in modo unitario, alle esigenze della clientela nell'ambito delle problematiche giuridiche, commerciali e tributarie.

Titolari dello studio sono l'Avv. Gaetano Rossi e il Dottore Commercialista Antonio Chiodo che, operando in completa sinergia nell'ambito degli aspetti interdisciplinari delle problematiche affrontate, si avvalgono della collaborazione di professionisti specializzati.

Le competenze professionali vengono garantite da sistematici aggiornamenti tramite la partecipazione a corsi ed incontri formativi, la consultazione di riviste giuridiche, l'utilizzo di supporti telematici con collegamento a numerose banche dati e siti di maggiore interesse.

Lo Studio, grazie al proficuo e reciproco scambio professionale con studi operanti in diverse realtà territoriali, riesce ad assistere i propri clienti in tutte le regioni italiane, offrendo, al contempo, la propria disponibilità di domiciliazione delle pratiche presso gli uffici giudiziari di Bologna e Reggio Emilia.
Avv. Gaetano Rossi
Ordine degli Avvocati di Bologna
codice n. 3726
Dott. Antonio Chiodo
Ordine Dottori Commercialisti
di Bologna codice albo 31125
News
Altalex
Componenti reddituali ad efficacia pluriennale: termine di accertamento
Legittimo impedimento: comunicazione PEC è legittima
Caso Grillo, l?opinione del Garante privacy e i profili giuridici
Ergastolo ostativo: no alla collaborazione come unica strada per la liberazione condizionale
Riordino Ministeri, l'assetto definitivo del Governo Draghi
Eutanasia, Welby e Cappato assolti in appello
Pensioni: aumento dell?anzianità contributiva per il part-time verticale
Esame avvocato e candidati con DSA: il protocollo milanese
L'udienza va rinviata se il difensore non riesce a collegarsi da remoto
Curatore eredità giacente: compenso a carico dello Stato nelle procedure d?ufficio
La parte civile non appellante può ricorrere per cassazione?
Responsabilità della Pa per danno da ritardo: la decisione della Plenaria
Amministratore di condominio, revoca anticipata: sì al risarcimento
Il pignoramento di un conto corrente affidato
Digital Kidnapping: il lato più oscuro della Rete (Ep. 5)
La responsabilità del notaio per omesse verifiche ipocatastali
Fair Play Finanziario: cos?è e perché se ne sentirà parlare sempre meno spesso
Divieto di nova in appello
Scambio di materiale pedopornografico in chat e principio di legalità
La fiscalità internazionale nell?ambito di società offshore e paradisi fiscali
Autoproduzione di cannabis a fini terapeutici: nessun reato
Sequestro preventivo: non impugnabile il parere del Pm contrario a revoca
Tribunale UE conferma la tutela del marchio Chianti
Studio Legale e Digital Transformation
Privacy e Intelligenza Artificiale: un Garante italiano unico
Sindrome da Burnout: gli avvocati non ne sono immuni!
Esposto contro avvocato: è lecita la diffusione dei suoi dati personali?
'>Testo unico in materia edilizia in PDF
L?intestazione fiduciaria di quote societarie
Diritto al silenzio riconosciuto anche nei confronti di Bankitalia e Consob
L'appalto integrato
Responsabilità da cose in custodia
Epatite dopo emotrasfusione, ospedale deve dimostrare la propria diligenza
Apprendistato sportivo: il nuovo contratto per giovani atleti
Cassetto fiscale altrui: reato entrarvi anche con iniziale autorizzazione
Verso una cultura forense più etica
Legge di bilancio ed esoneri contributivi: avvocati e notai
Concorsi pubblici: in arrivo le selezioni con l?intelligenza artificiale
Tutela di lavoratori fragili e in quarantena: le istruzioni dell'INPS
Separazione, accordo transattivo su assegno: non vale automaticamente nel divorzio
Acquisizione e utilizzo di liste clienti da parte dell'ex agente o dipendente: è concorrenza sleale?
La compensazione non opera in caso di apertura di credito
Covid-19, pass vaccinale: le preoccupazioni del Garante Privacy
Caso Fedez-Rai: l?analisi giuridica dal punto di vista privacy
RC obbligatoria anche per veicoli immatricolati destinati alla demolizione
Autoriciclaggio: capacità dissimulatoria va valutata ex ante
Il CONI dice stop alle multiproprietà nel calcio professionistico
Cittadini comunitari: diritto di ingresso e soggiorno
Abusi di mercato, doppio binario sanzionatorio e ne bis in idem